logo
Lavoriamo per il tuo sorriso
Cerca
Categorie
Archivi

Stai visualizzando gli archivi per la categoria Romania.

Informazioni di contatto
an image
CURE DENTALI ESTERO
Tel: +39 02 45072255

Archivi per la categoria ‘Romania’

Il fascino delle leggende di luoghi come la regione della Transilvania e la bellezza dei suoi paesaggi, oltre ai bassi costi non solo dei trattamenti dentali, ma anche degli hotel, dei ristoranti, dei trasporti, fanno della Romania una delle mete in cui il fenomeno del turismo dentale sta vedendo il maggior tasso di crescita.

Nonostante i bassi costi, sia la qualità delle apparecchiature e dei materiali utilizzati, sia la professionalità dei dentisti, sono al top a livello internazionale. Per ottenere il titolo di dentista in Romania, bisogna conseguire un diploma, della durata di sei anni, in una delle facoltà delle nove regioni della Romania. I livelli qualitativi di queste facoltà sono assicurati e monitorati dal Ministero dell’Educazione e dal Consiglio della Facoltà di Odontoiatria. Al completamento degli studi, per ottenere l’abilitazione alla pratica, bisogna superare degli esami clinici e frequentare un anno di praticantato. Ai dentisti è richiesta la registrazione al Collegio dei medici della Romania.

Ogni cinque anni, la licenza deve essere rinnovata frequentando corsi, seminari, lezioni e conferenze per un totale di 200 ore. I corsi sono organizzati dal Collegio dei Medici e dal Ministero della Salute.

Probabilmente Cluj è la metà più indicata della Romania per quello che riguarda il turismo dentale.  Cluj si trova al centro della regione della Transilvania, le sue origini risalgono alla città romana di Napoca. Storicamente è stata tra i centri politici ed economici di riferimento della Transilvania ed attualmente è tra i centri principali per lo sviluppo culturali, ed industriali della Romania. La città è moderna e vivace, gli alberghi, i taxi e i ristoranti sono molto economici, la conoscenza dell’ italiano e dell’inglese è molto diffusa, i livelli di sicurezza sono elevatissimi, sconosciuti a quello che è la media di molte città europee.

A Cluj è possibile visitare il Museo d’Arte all’interno del Palazzo Banffy, il Museo d’Etnografia della Transilvania, le Rovine della cittadella (XVIo sec.) e il Bastione dei Sarti (XVIIo sec.), il Museo di Storia della Transilvania, il Giardino Botanico, il Teatro Nazionale e l’Opera Rumena, la Chiesa di San Michele.

Inoltre, è possibile organizzare delle gite nei dintorni di Cluj (in zone pittoresche di turismo e divertimento) nei monti Apuseni, Cheile Turzii o al lago di Tarnita.

Cluj è facilmente raggiungibile, in un paio di ore, con voli low-cost da molti aeroporti italiani.